Fermo

Fermo è un comune che un tempo era il più grande delle Marche. Fermo è una cittadina collinare medievale che si trova a 40 minuti dall'Hotel Leone. Il predominio di questa città è la sua cattedrale che puoi vedere da lontano mentre ti avvicini. Essendo a soli 6 km dalla costa adriatica, puoi immaginare quale vista meravigliosa ha da offrire Fermo.

Una volta arrivato, inizia il tuo tour da Piazza del Popolo, dove si trova il Palazzo dei Priori. Questo palazzo fu costruito alla fine del XIII secolo ed è oggi Pinacoteca e Museo Archeologico del Piceno. Nella Pinacoteca troverai opere che vanno dal Medioevo al IX secolo e alcuni degli artisti importanti includono Jacobello di Bonomo, Vincenzo Pagani e Paul Rubens. Il Museo Archeologico espone prevalentemente reperti preromani rinvenuti a Fermo e dintorni.

Vicino al palazzo si trova la Biblioteca Comunale, conosciuta come la biblioteca più ricca delle Marche. Ci sono quasi 12.000 libri che vanno dal 16° secolo all'inizio del 18° secolo, la maggior parte dei quali di medicina o scienza.

Situata sotto gli edifici sul lato est di Piazza del Popolo si trova la famosa Cisterna Romana, detta anche “le vasche di depurazione”. Queste cisterne in passato hanno svolto un ruolo importante come riserva di acqua potabile e sono un grande esempio di ingegneria idraulica romana che forniva e distribuiva l'acqua a tutto il paese.

Sulla strada per la cattedrale, lungo via Mazzani, si può visitare il bellissimo teatro di Fermo, Teatro dell'Aquila. Il Teatro dell'Aquila è uno dei centri teatrali più grandi e prestigiosi delle Marche, con una capienza massima di 1.000 persone. Una volta entrati, di grande interesse il soffitto dipinto con scene mitologiche, l'antico sipario e lo splendido lampadario con rami di metallo e foglie di legno.

La cattedrale di Santa Maria Assunta sorge sulla sommità del colle del Girifalco. Da qui la vista spazia dai Monti Sibillini al mare Adriatico. È un posto davvero spettacolare. La cattedrale è una fusione di stili romanico e gotico e si possono ammirare alcune opere molto prestigiose di Giacomo Palmieri e Aldo Sergiacomi.

Fuori città è possibile visitare Villa Vitali, sede dei Musei Scientifici. Villa Vitali ospita il Museo Etnografico Polare, il Museo Ornitologico, la Sala delle Meteoriti e il Museo della Pipa, unico nel suo genere in tutta Italia.

Se avete ancora tempo da perdere altri luoghi degni di una visita sono la Chiesa del Carmine e la Chiesa di San Filippo, la medievale Torre Matteucci e Palazzo Paccaroni.

Fermo è una bellissima città romana che merita sicuramente una visita. Inoltre ogni giovedì di luglio e agosto si tengono il mercatino dell'antiquariato e durante l'alta stagione ci sono altri eventi, ad esempio il Festival della chitarra, le gare internazionali di ciclismo amatoriale e il Palio dell'Assunta, rievocazione storica, che si svolge ad agosto .

Non dimenticare di inserire Fermo nella tua lista di luoghi da visitare mentre sei nelle Marche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime offerte e notizie